Elevato numero di chiamate al Washington Poison Center a causa di sovradosaggi di Ozempic e Wegovy

Il numero di chiamate al Washington Poison Center è salito in modo significativo perché le persone pensano di aver assunto un sovradosaggio dei popolari farmaci per la perdita di peso Ozempic e Wegovy.

Secondo il dottor Sasha Kaiser, direttore medico associato presso il Washington Poison Center, ci è stata un aumento del 500%. Uno studio condotto da tutti i centri antiveleni negli Stati Uniti ha rivelato che, dal 2019 ad oggi, sono state effettuate circa 3.000 chiamate.

Ozempic e Wegovy sono prodotti dalla stessa azienda e contengono lo stesso principio attivo, la semaglutide. Wegovy è un’iniezione settimanale approvata dalla FDA nel 2021 e contiene dosi più elevate di semaglutide, ed è specificamente progettato per la perdita di peso. È il primo farmaco approvato per questo scopo dal 2014. Ozempic ha dosi più basse del principio attivo ed è stato sviluppato appositamente per i pazienti diabetici di tipo 2.

Un altro aspetto da considerare è che spesso Wegovy non è coperto dalle assicurazioni sanitarie, mentre Ozempic sì.

Ozempic agisce imitando un ormone presente naturalmente nel corpo. Quando i livelli di questo ormone aumentano, il cervello riceve il segnale di sazietà. Allo stesso tempo, rallenta la digestione, aumentando il tempo che il cibo impiega per essere digerito.

La FDA ha approvato Ozempic per la perdita di peso nel dicembre 2017.

Il problema che i centri antiveleni stanno riscontrando è che le persone stanno fraintendendo le istruzioni e assumendo l’iniezione giornalmente invece che settimanalmente.

Secondo il dottor Kaiser, può essere molto semplice calcolare la propria dose corretta, ma quando il farmaco è ottenuto da altre fonti, come le farmacie con preparazioni personalizzate, a volte viene fornito in un flacone che va dosato manualmente.

Ciò significa che anziché utilizzare una dose settimanale inserendo l’ago nell’apposita penna, i pazienti che utilizzano farmacie con preparazioni personalizzate devono talvolta mischiare il medicinale da soli e prelevarne la giusta quantità.

“Pertanto, è molto facile commettere un errore di moltiplicazione per dieci o venti volte”, dice il dottor Kaiser. “Normalmente, con questo farmaco, l’uso terapeutico può causare nausea, vomito, dolore addominale o disagio.”

Molti dei sintomi che i pazienti sperimentano con l’uso normale del farmaco possono aumentare in caso di sovradosaggio.

“Quando si assume accidentalmente una dose eccessiva, è possibile riscontrare gli stessi effetti collaterali, ma in modo più evidente e più severo”, afferma il dottor Kaiser.

Quando ciò accade, viene richiesto l’intervento del Washington Poison Center.

Secondo il produttore del farmaco, il medicinale può impiegare una settimana per essere completamente eliminato dall’organismo, quindi gli effetti collaterali possono persistere per alcuni giorni.

“Molti pazienti finiscono al pronto soccorso, ma fino ad oggi nessuno è morto a causa di un sovradosaggio di farmaci per la perdita di peso e il diabete”, ha dichiarato il dottor Kaiser.

Gli effetti di un sovradosaggio possono variare dai sintomi lievi come nausea, diarrea, dolori addominali e disidratazione, a sintomi più gravi come danni renali irreversibili, pancreatite, colecistite, gastroparesi e ipoglicemia.

Per evitare un sovradosaggio, gli utenti dovrebbero leggere attentamente le istruzioni prima di assumere la prima dose. Se necessario, dovrebbero chiedere ulteriori informazioni al medico o all’assistente medico e guardare video illustrativi. In caso di sovradosaggio accidentale, è consigliabile contattare il medico o il Washington Poison Control al numero (800) 222-1222. Se si manifestano sintomi, è necessario recarsi immediatamente al pronto soccorso.

Sezione FAQ:

1. Qual è la causa dell’aumento delle chiamate al Washington Poison Center?
Le chiamate sono aumentate a causa delle persone che pensano di aver assunto un sovradosaggio dei farmaci per la perdita di peso Ozempic e Wegovy.

2. Qual è l’aumento percentuale delle chiamate?
C’è stato un aumento del 500% delle chiamate al Washington Poison Center.

3. Qual è la differenza tra Ozempic e Wegovy?
Ozempic contiene dosi più basse di semaglutide ed è stato sviluppato per i pazienti diabetici di tipo 2, mentre Wegovy contiene dosi più elevate di semaglutide ed è specificamente progettato per la perdita di peso.

4. Quando è stato approvato Ozempic per la perdita di peso?
Ozempic è stato approvato per la perdita di peso nel dicembre 2017 dalla FDA.

5. Quali sono gli effetti collaterali più comuni dell’uso terapeutico di Ozempic?
L’uso terapeutico di Ozempic può causare nausea, vomito, dolore addominale o disagio.

6. Cosa può succedere in caso di sovradosaggio di Ozempic o Wegovy?
In caso di sovradosaggio, i pazienti possono sperimentare gli stessi effetti collaterali, ma in modo più evidente e più severo.

7. Cosa fare in caso di sovradosaggio accidentale?
In caso di sovradosaggio accidentale, è consigliabile contattare il medico o il Washington Poison Control al numero (800) 222-1222. Se si manifestano sintomi, è necessario recarsi immediatamente al pronto soccorso.

Definizioni:

– Ozempic: Un farmaco per il diabete di tipo 2 che contiene semaglutide, un ormone che aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue.
– Wegovy: Un farmaco per la perdita di peso che contiene dosi più elevate di semaglutide rispetto a Ozempic, ed è stato approvato dalla FDA nel 2021.
– Semaglutide: Il principio attivo contenuto sia in Ozempic che in Wegovy, che agisce imitando un ormone presente naturalmente nel corpo per promuovere la sazietà e rallentare la digestione.

Link correlati:

Washington Poison Center