Problemi di Farmacie in Iowa: Errori di Prescrizione e Violazioni di Sicurezza del Paziente

Diverse farmacie dell’Iowa sono state recentemente citate dallo stato per aver dispensato farmaci errati, inclusa un’occasione in cui un paziente potrebbe essere deceduto. La farmacia Hy-Vee, situata al 1501 First Ave. East a Newton, è stata recentemente incriminata dalla Iowa Board of Pharmacy per la dispensazione di una prescrizione errata a un cliente.

Secondo la commissione, il 14 gennaio 2024, la farmacia ha erroneamente dispensato 30 millilitri di concentrazione di morfina a un paziente con indicazioni errate sulla confezione, il che avrebbe comportato “un grave sovradosaggio e possibilmente la morte prematura.” La commissione non ha reso pubbliche altre informazioni sul caso.

Come conseguenza di questo incidente, la commissione ha imposto una multa civile di $5,000 alla farmacia e ha ordinato che tutto il personale professionale sottovalga una formazione sugli errori di prescrizione e la sicurezza del paziente.

Altri casi recentemente affrontati dalla commissione includono:
– Una farmacia Hy-Vee situata al 2827 Hamilton Boulevard a Sioux City, che è stata accusata di dispensare una prescrizione errata a un cliente. La commissione ha rilevato che il 6 ottobre 2023, la farmacia ha somministrato erroneamente un vaccino antinfluenzale a un paziente che aveva richiesto una vaccinazione di richiamo per COVID-19. La commissione ha imposto una multa civile di $2,000 e ha ordinato che tutto il personale professionale sottovalga una formazione sugli errori di prescrizione e la sicurezza del paziente.
– Una farmacia Hy-Vee situata al 351 NE Gateway Drive a Grimes, che è stata accusata dalla commissione di dispensare una prescrizione errata a un paziente il 29 maggio 2023. La commissione non ha reso note altre informazioni sull’incidente. La commissione ha imposto una multa civile di $2,500 e ha ordinato che tutto il personale professionale sottovalga una formazione sugli errori di prescrizione e la sicurezza del paziente.
– Una farmacia CVS situata al 14201 Hickman Road a Urbandale, che è stata accusata dalla commissione di dispensare una prescrizione errata a un cliente. La commissione ha affermato che la farmacia non ha fornito la quantità corretta di farmaco a un paziente minore. In seguito, quando il caregiver del minore ha richiesto una ricarica, la farmacia, ignara di aver inizialmente fornito la quantità sbagliata di farmaco, ha informato il caregiver che non era disponibile alcuna ricarica o farmaco di sostituzione. Il paziente ha successivamente avuto una crisi epilettica a causa di ciò.
Mentre i registri pubblicamente disponibili della commissione non sono chiari sulla cronologia degli eventi, sembra che la commissione abbia anche affermato che la farmacia ha commesso altri errori successivi con lo stesso paziente – prima riempiendo una prescrizione per 52 compresse di farmaco, fornendone solo 51, e poi consegnando al paziente 100 compresse in meno di un farmaco non specificato. La commissione ha imposto una multa civile di $5,000 al negozio.
– La Monroe Community Pharmacy, situata al 112 E Washington St. a Monroe, che è stata incriminata dalla commissione per non aver conciliato il suo inventario effettivo di narcotici con il suo inventario documentato, per non aver mantenuto registri di farmacia completi e accurati, per non aver avuto politiche adeguate riguardo ai narcotici, e per non aver formato tecniche di farmacia in un sito di telefarmacia.

Secondo la commissione, la farmacia ha scoperto che sostanze controllate mancavano dal suo inventario nell’ottobre 2023. Un’indagine ha rivelato che un dipendente aveva rubato più di 700 compresse di Adderall di diverse dosi nel corso degli ultimi otto mesi e che la farmacia non aveva politiche in vigore riguardo all’ispezione fisica e alla conciliazione del suo inventario di sostanze controllate.

La commissione ha comminato una multa di $3,500 alla Monroe Community Pharmacy e ha messo la licenza della farmacia in libertà vigilata per tre anni. Inoltre, la commissione ha ordinato allo staff della farmacia di completare un corso di formazione educativa sul furto di narcotici.

In un caso separato ma correlato, Douglas Niedermann, il farmacista responsabile con licenza dell’Iowa presso la farmacia di Monroe, è stato incriminato dalla commissione per non aver effettuato l’audit e la conciliazione dell’inventario e per non aver mantenuto registri di farmacia completi e accurati. La commissione ha inflitto una multa civile di $500 a Niedermann per le violazioni e gli ha ordinato di completare corsi di formazione completi sulle sostanze controllate e sul furto di narcotici.

– Una farmacia CVS in una località incerta dell’Iowa. La decisione pubblicata dalla commissione indica che questo caso riguarda una farmacia CVS situata da qualche parte ad Ankeny, ma gli stessi documenti indicano che il negozio in questione si trova al 3414 8th St. SW ad Altoona. Il negozio è stato incriminato dalla commissione per non aver completato le registrazioni dell’agenzia per la perdita di sostanze controllate, per aver commesso un atto che rende la sua registrazione agli Act sui Sostanze Controllate “inconsistente con l’interesse pubblico” e per non aver presentato un modulo alla DEA entro 14 giorni della perdita o del furto di sostanze controllate.

I documenti pubblicamente disponibili dalla commissione non indicano quali farmaci siano stati persi, come siano stati persi o la quantità di farmaci persi. La commissione ha inflitto una multa civile di $5,000 ed ha messo in libertà vigilata per due anni la licenza della farmacia e la sua registrazione agli Act sui Sostanze Controllate.

– La DCA Pharmacy di Franklin, Tennessee, è stata incriminata dalla commissione per inviare prescrizioni in Iowa per due anni interi senza una licenza attiva in Iowa. Tra gennaio 2022 e gennaio 2024, la DCA Pharmacy avrebbe compilato 2,655 prescrizioni per clienti dell’Iowa, tutte senza la licenza richiesta. L’azione è stata apparentemente scoperta solo quando la DCA ha richiesto una nuova licenza in Iowa a gennaio di quest’anno.

Inoltre, la DCA è stata accusata di spedire capsule di progesterone composte in Iowa, nonostante non sia stata in grado di mostrare alcuna prova richiesta di differenza clinicamente significativa tra il farmaco composto e quello disponibile in altro modo. La commissione ha comminato una multa di $5,000 alla società.

Come parte di un caso separato ma correlato, West Conner, il farmacista responsabile della DCA, è stato multato di $1,000 dalla commissione.

FAQ:

Q: Quali farmacie dell’Iowa sono state recentemente citate dallo stato per aver dispensato farmaci errati?
A: Diverse farmacie citate includono Hy-Vee a Newton, Sioux City e Grimes, CVS a Urbandale e una farmacia CVS a una località incerta dell’Iowa.

Q: Quali sono stati gli errori specifici commessi da queste farmacie?
A: Gli errori includono la dispensazione di una prescrizione errata a un cliente, la somministrazione di un vaccino errato, la fornitura di una quantità errata di farmaco a un paziente minore e la mancanza di conciliazione dell’inventario di narcotici.

Q: Quali sono state le conseguenze per queste farmacie?
A: Le farmacie sono state multate e il loro personale professionale è stato ordinato di sottoporsi a formazione sugli errori di prescrizione e la sicurezza del paziente. Alcune farmacie sono state anche messe in libertà vigilata per un determinato periodo.

Q: Cosa è successo alla Monroe Community Pharmacy?
A: La Monroe Community Pharmacy è stata citata per diverse violazioni, tra cui la mancata conciliazione dell’inventario di narcotici e la mancanza di registri completi e accurati. Un dipendente aveva anche rubato più di 700 compresse di Adderall.

Q: Quali sanzioni sono state comminate alla Monroe Community Pharmacy?
A: La farmacia è stata multata e la sua licenza è stata messa in libertà vigilata per tre anni. Il personale è stato anche ordinato di completare un corso di formazione educativa sul furto di narcotici.

Definitions:
– Concentrazione di morfina: La quantità di morfina presente in una soluzione o un farmaco.
– Sovradosaggio: L’assunzione di una quantità eccessiva di un farmaco che può causare gravi effetti avversi o la morte.
– Vaccino antinfluenzale: Un vaccino somministrato per prevenire l’influenza.
– Vaccinazione di richiamo per COVID-19: Una dose aggiuntiva di vaccino COVID-19 somministrata dopo la prima serie di dosi per garantire una protezione continuativa.
– Crisis epilettica: Una condizione in cui una persona ha una serie di convulsioni.
– Inventario di narcotici: Una lista completa e accurata dei farmaci narcotici disponibili in una farmacia.
– Sostanze controllate: Farmaci con un potenziale abbuso o dipendenza e che rientrano sotto la regolamentazione del governo.
– Audit e conciliazione dell’inventario: Processo di verifica e regolarizzazione dell’inventario di una farmacia.
– Farmacista responsabile: Il farmacista con licenza incaricato di garantire che una farmacia sia gestita in modo sicuro e legale.

Related Links:
Hy-Vee
CVS
Monroe Community Pharmacy
DCA Pharmacy